Home » CCIAA Maremma e Tirreno » Servizi » Ambiente-MUD-Vidimazione registri e formulari rifiuti » MUD - Modello Unico di Dichiarazione Ambientale
MUD - Modello Unico di Dichiarazione Ambientale
 
Designed by macrovector / Freepik

Seminario MUD 2019: scadenza iscrizioni prorogata al 6 maggio

Livorno, martedì 21 maggio 2019, dalle 14:30 alle 18:30

Grosseto, mercoledì 22 maggio 2019, dalle 09:30 alle 13:30

Per partecipare al seminario leggi il testo dell'avviso >>

 

Il Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD), istituito dalla Legge 25 gennaio 1994 n. 70, è la dichiarazione che i soggetti obbligati previsti dall’art. 189 del D.Lgs. 152/06 e s.m.i. (produttori, trasportatori e gestori di rifiuti) sono tenuti a presentare annualmente con riferimento all’anno precedente alle Camere di Commercio competenti per territorio.

Queste ultime hanno quindi il compito, attraverso Unioncamere, di raccogliere tutte le dichiarazioni e trasmetterle agli enti competenti in materia ambientale in formato elettronico.

Allo stato attuale la banca dati MUD costituisce ancora la principale fonte di dati per quanto riguarda i rifiuti speciali.

La dichiarazione è articolata nelle seguenti sezioni:

  1. Rifiuti Speciali
  2. Veicoli fuori uso
  3. Imballaggi
  4. Rifiuti da apparecchiature Elettriche ed Elettroniche
  5. Rifiuti Urbani, Assimilati e raccolti in convenzione
  6. Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche

I modelli di dichiarazione MUD vengono emanati con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.

COMUNICAZIONE ANNO 2019

Il Decreto del Presidente del Consiglio del 24 dicembre 2018 ("Approvazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale per l’anno 2019"), che contiene il modello e le istruzioni per la presentazione delle Comunicazioni  per l’anno 2019, conferma:

- la struttura del modello articolato in 6 comunicazioni

- i soggetti obbligati alla presentazione del MUD (definiti dall’articolo 189 c. 3 del D.Lgs. 152/2006)

- le modalità di invio delle comunicazioni. In particolare:

  • le Comunicazioni Rifiuti, RAEE, Imballaggi e Veicoli Fuori uso devono essere inviate in via telematica tramite il sito wwww.mudtelematico.it
  • la comunicazione Rifiuti Semplificata deve essere compilata tramite il sito mudsemplificato.ecocerved.it e trasmessa via PEC all’indirizzo comunicazionemud@pec.it

- i diritti di segreteria: pari a € 10 per l’invio telematico e € 15 per la dichiarazione semplificata da inviare a mezzo PEC

TERMINE DI PRESENTAZIONE

La scadenza per la trasmissione della dichiarazione è il 22 giugno 2019 (120 giorni a partire dalla data di pubblicazione in GU del Decreto), ai sensi di quanto stabilito dall’art. 6 della Legge 25 gennaio 1994, n. 70 istitutiva del Mud.

DIRITTI DI SEGRETERIA

Il pagamento dei diritti di segreteria deve essere effettuato con le seguenti modalità:

  • per l’invio telematico (€ 10): con carta di credito oppure con l’Istituto di pagamento Infocamere (pagamenti.ecocerved.it) - Si ricorda che per la dichiarazione multipla è possibile effettuare il versamento cumulativo dei diritti di segreteria, calcolati in base al numero di unità locali le cui dichiarazioni sono contenute nel file che viene trasmesso
  • per la comunicazione semplificata (€ 15): bonifico bancario sul c/c IT98 C030 6913 9991 0000 0046 015 oppure su c/c postale 1033828730, indicando nella causale di versamento il codice fiscale del dichiarante e la dicitura "Diritti di Segreteria MUD - (legge 70/1994)".

Assistenza e quesiti (file PDF)

Per maggiori informazioni consultare il portale Ecocamere, nuovo sito ambientale delle Camere di commercio.

Area Download

-   Scheda di sintesi (file PDF)

-   Guida MUD Semplificato (file PDF)

 

 

  1.  
Ultima modifica: giovedì 02 maggio 2019

Condividi

Valuta questo sito

Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno
Linee guida di design per i servizi web della PA

CAMERA DI COMMERCIO DELLA MAREMMA E TIRRENO

SEDE DI LIVORNO - Piazza del Municipio, 48
Centralino: 0586 231.111

SEDE DI GROSSETO - Via F.lli Cairoli, 10
Centralino: 0564 430.111

Pec: cameradicommercio@pec.lg.camcom.it

 

ORARIO AL PUBBLICO
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
15:15-16:45 il martedì e il giovedì
Sportello Diritto Annuale
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
Registrazione marchi e brevetti
09:00-12:00 dal lunedì al venerdì
su appuntamento (marchibrevetti@lg.camcom.it, tel. 0586 231.281-289-291 per la sede di Livorno, 0564 430.236 per la sede di Grosseto)

SEDE DI LIVORNO
Orario distribuzione tagliandi sportelli al pubblico: 08:30-12:30 - 15:00-16:30

L'Ufficio Crisi da Sovraindebimento riceve solo su appuntamento (tel. 0586 231.308-257; e-mail: occ@lg.camcom.it)

SEDE DI GROSSETO
Orario al pubblico uffici/servizi protesti, ambiente, panel olio, concorsi a premio e informazioni per marchi e brevetti:

08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
15:15-16:45 martedì

Codice fiscale e Partita Iva: 01838690491

Codice univoco fatturazione elettronica: UFN1JE

Conto Corrente Postale
Numero Conto: 001033828730
IBAN: IT22C0760113900001033828730

Conto Corrente Bancario
IBAN: IT98 C030 6913 9991 0000 0046 015 (BIC: BCITITMM)

Il portale della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la piattaforma eCCIAA