Mediazione: dal 15 novembre è in vigore il Decreto 24 ottobre 2023 n. 150, che abroga il D.M. 18/10/2010 n. 180

Il Decreto 24 ottobre 2023 n. 150 determina i criteri e le modalità di iscrizione e tenuta del registro degli Organismi di mediazione e degli Enti di formazione, a cui gli Organismi di mediazione dovranno adeguarsi entro nove mesi dall’entrata in vigore del Decreto stesso.

Gli Organismi di mediazione, entro il medesimo termine, sono tenuti all’adozione ed alla trasmissione al responsabile del registro, del regolamento di procedura, redatto in conformità all’art. 22 del Decreto 150/23.

Il Decreto, in attuazione dell’art. 16 del D.lgs 28/2010, approva anche le indennità di mediazione dovute dalle parti nelle procedure di mediazione. Il Centro Studi e Servizi, per agevolare il ricorso alla procedura di mediazione, ed a supporto dell'utenza, applicherà le tariffe minime previste dalla norma.

On line la nuova modulistica per attivare la procedura di mediazione https://www.lg.camcom.it/servizi/arbitrato-mediazione-conciliazione-mediazione-internazionale/mediazione-conciliazione/modulistica

Per informazioni: tel. 0564 430.275, 0564 430.281, mediazione.css@lg.camcom.it 

Ultima modifica
Mar 02 Gen, 2024