MarittimoTech

«ACCELÉRATEUR TRANSFRONTALIER DE STARTUPS»

E' scaduto il 10 marzo il bando destinato ad aspiranti imprenditori o start up per accedere al programma di accelerazione europeo.

A breve saranno resi noti i soggetti selezionati.

 

Marittimo TechIl progetto «Accelérateur transfrontalier de startups – MARITTIMOTECH» è finanziato dal Programma di cooperazione transfrontaliera Interreg Italia Francia Marittimo 2014-2020. L’iniziativa mira a creare una rete imprenditoriale transfrontaliera innovativa e specializzata in quattro filiere condivise dai territori di intervento del programma che rappresentano delle opportunità per stimolare l’economia: la nautica – cantieristica, il turismo sostenibile, le biotecnologie e le energie rinnovabili “blu” e “verdi”.

Per perseguire tale obiettivo il progetto realizzerà un acceleratore fisico (su ogni territorio del progetto) e virtuale (attraverso una piattaforma collaborativa franco-italiana) di startup specializzate nelle filiere prioritarie. MarittimoTech garantirà alle start-up selezionate (obiettivo di 45 nel periodo 2017-2018) un affiancamento intensivo per una durata di 4 mesi, comprendente:

  • sostegno individuale e laboratori collettivi (servizi formativi, strumenti giuridici, contabili, di marketing, ecc.);
  • tutoraggio, corredato da collocazione in rete e possibilità di sinergie (Masterclass);
  • accesso ai finanziamenti (Roadshows transfrontalieri).

L’acceleratore costituirà un laboratorio d’innovazione per tutti i soggetti coinvolti che collaboreranno ed evidenzieranno nuovi mercati o soluzioni tecnologiche. MARITTIMOTECH contribuirà pertanto al consolidamento di un tessuto transfrontaliero di competenze, per favorire la complementarietà delle intelligenze specialistiche regionali.

Il progetto MarittimoTech ha una durata di 2 anni (09/01/2017 – 08/01/2019) e coinvolge 7 partner del bacino dell’Alto Tirreno coordinati dalla Camera di Commercio e dell’industria di Ajaccio e della Corsica del Sud (Corsica); Promocamera - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Sassari (Sardegna); l’Università degli Studi di Genova (Liguria); la Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno (Toscana); la Camera di Commercio del Var (Provenza-Alpi-Costa Azzurra); la Confederazione delle piccole e medie imprese nell’Alta Corsica (Corsica); il Consorzio Industriale Provinciale di Sassari (Sardegna).


A chi rivolgersi
 promozione@lg.camcom.it


Per maggiori informazioni

Interreg Marittimo

Facebook: https://www.facebook.com/marittimoTech/?fref=mentions



Il progetto è cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e reso possibile dal programma Interreg Europe.

Ultima modifica: martedì 13 marzo 2018

Condividi

Valuta questo sito

Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno
Linee guida di design per i servizi web della PA

CAMERA DI COMMERCIO DELLA MAREMMA E DEL TIRRENO

CONTATTI IN EMERGENZA COVID-19

Sono attivi i seguenti numeri telefonici dedicati alle informazioni su accesso ai servizi e contatti e-mail degli uffici:

0564 430224 su Grosseto
- da lunedý a venerdý dalle ore 8.30 alle ore 13

0586 231270 su Livorno
- da lunedý a venerdý dalle ore 8.30 alle ore 13
0586 231242 su Livorno
- da lunedý a venerdý dalle ore 9.30 alle ore 12


SEDE DI LIVORNO - Piazza del Municipio, 48
Centralino: 0586 231.111

SEDE DI GROSSETO - Via F.lli Cairoli, 10
Centralino: 0564 430.111

Pec: cameradicommercio@pec.lg.camcom.it

ORARIO AL PUBBLICO

Codice fiscale e Partita Iva: 01838690491

Codice univoco fatturazione elettronica: UFN1JE

Pagare con PagoPA

Il portale della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la piattaforma eCCIAA