Home » CCIAA Maremma e Tirreno » Servizi » Export e Internazionalizzazione
Export e Internazionalizzazione

Certificati di origine verso la Turchia
Il Ministero del commercio della Repubblica di Turchia ha apportato una recente modifica al Regolamento doganale nazionale turco in base alla quale non sarÓ pi¨ richiesto il certificato di origine per le merci provenienti da Paesi UE, se accompagnate da certificato di circolazione A.TR.
Avviso dell'Agenzia delle Dogane - (file PDF)
Tale misura Ŕ in vigore dal 01.01.2021 e ci si aspetta che a partire da tale data le autoritÓ doganali turche inizino a dare applicazione a tale semplificazione; tuttavia non Ŕ ancora possibile prevedere quanto sia immediata la reazione da parte delle dogane turche che ai sensi dell'art. 47 dell'accordo di Unione Doganale tra la Turchia e il Consiglio di Associazione dell'UE hanno comunque facoltÓ di richiedere prove di origine in caso di dubbio.
Riteniamo, dunque, sia opportuno e prudente che le imprese facciano una verifica presso i propri corrispondenti turchi, soprattutto in questa prima fase.

Brexit: dal 1░ gennaio 2021 il Regno Unito Ŕ uno Stato extra UE a tutti gli effetti

Maggiori informazioni>>

E' OBBLIGATORIO per le imprese l'invio di tutte le pratiche attraverso la piattaforma telematica.
Leggi le nuove disposizioni (file PDF)
Dimostrazione per invio telematico CERTO (file PDF)

╚ stato pubblicato da Maeci, con la partecipazione di Unioncamere,   il “Patto per l’Export”, un documento contenente le linee di intervento in materia di promozione del “Made in Italy” e di rilancio delle nostre esportazioni sui mercati esteri, alla luce dell'attuale contingenza economica e sanitaria. Per consultarlo clicca qui
Inoltre Ŕ stato presentato l’e-book “Export: una guida per partire – strumenti e servizi pubblici a portata di PMI”, disponibile sul sito della Farnesina.
 


Certificazioni per l'estero

La Camera di Commercio rilascia documenti e certificati per l'esportazione quali: certificati di origine, carnet ATA, visti vari, attestati di libera vendita/Algeria, Anexo IX, numeri meccanografici, previa presa visione informativa privacy (file PDF)

Consultare www.unioncamere.net/commercioEstero/home.php per verificare le disposizioni vigenti per singoli paesi.

Per la lista dei paesi aderenti alla Convenzione ATA (per il rilascio del carnet ATA) consultare www.unioncamere.net/commercioEstero/ata/paesi.htm
 

Ritiro delle certificazioni

L'ufficio Commercio estero riceve solo previo accordo via mail commercioestero@lg.camcom.it


A chi rivolgersi

Ufficio Commercio Estero
Grosseto: 0564 430.202-.231
Livorno: 0586 231.268
E-mail: commercioestero@lg.camcom.it

 

Internazionalizzazione

Per assistere le imprese che vogliano aprirsi a nuovi mercati e supportare gli imprenditori che giÓ vi operano la Camera di commercio fornisce servizi di assistenza, informazione e promozione.


A chi rivolgersi

Servizio Internazionalizzazione
Grosseto: 0564 430.202-.231
Livorno: 0586 231.313

E-mail: internazionalizzazione@lg.camcom.it

 

GUIDA ICC ITALIA

Covid-19 e impossibilitÓ di adempiere: cosa fare? 8 raccomandazioni per le imprese

ICC Italia-Camera di Commercio Internazionale e Confindustria offrono un supporto tecnico-giuridico alle imprese e agli operatori del commercio internazionale. Nasce cosý la Guida contenente 8 raccomandazioni per le imprese redatta allo scopo di fornire indicazioni pratiche alle aziende che si trovino impossibilitate ad adempiere a causa dell’emergenza Covid-19 e che abbiano stipulato contratti contenenti una clausola di forza maggiore.


Scarica la guida (file PDF)


____
Data di pubblicazione: 20/04/2020

 

COMUNICAZIONE

Autorizzazione all'esportazione di Dispositivi di Protezione Individuale nei Paesi extra UE

Si informa che l'esportazione di Dispositivi di Protezione Individuale nei Paesi extra UE, a causa del persistere della crisi epidemiologica e della necessitÓ di assicurare all’Unione Europea la disponibilitÓ di dispositivi di protezione individuale di cui all’Allegato 1 del citato Regolamento, Ŕ sottoposta ad autorizzazione del Ministero degli Esteri, sentita la Protezione Civile.

Maggiori informazioni sul sito del Ministero degli Esteri >>


_____
Data di pubblicazione: 09/04/2020

 

COMUNICAZIONE

Export: dichiarazione per l'estero sulle circostanze correlate all'esplosione della pandemia Covid-19

La Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno su richiesta dell'impresa, rilascia una dichiarazione in lingua inglese sullo stato di emergenza in Italia conseguente all’emergenza epidemiologica da COVID-19 e sulle restrizioni imposte dalla legge per il contenimento dell'epidemia, a seguito dei quali l'impresa dichiara di non aver potuto assolvere ad obblighi contrattuali precedentemente assunti, per motivi imprevedibili e indipendenti dalla volontÓ e capacitÓ aziendale.

Per richiedere la dichiarazione Covid-19, Ŕ necessario inviare la pratica telematica tramite l'applicativo di Infocamere Cert'˛ (link di riferimento: praticacdor.infocamere.it/ptco/Home.action?x=1selezionando “Tipo di pratica: Richiesta Visti – Autorizzazioni”. 

Alla pratica, firmata digitalmente, vanno allegati l'apposito modulo di istanza e la dichiarazione in inglese. 

La traduzione in lingua italiana (file PDF) Ŕ pubblicata solo a fini informativi

I diritti di segreteria sono pari a 3 euro. 


ALLEGATI
Dichiarazione Covid-19 in lingua inglese (file PDF)
Istanza per la richiesta della dichiarazione Covid-19 (file DOC) 


Informazioni
commercioestero@lg.camcom.it

 

Leggi il testo della notizia >>

Emergenza Covid-19: ecco la mail del Ministero degli Esteri per la segnalazione delle difficoltÓ riscontrate dalle imprese che esportano

Leggi il testo della notizia >>

Ultima modifica: lunedì 18 gennaio 2021

Condividi

Valuta questo sito

Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno
Linee guida di design per i servizi web della PA

CAMERA DI COMMERCIO DELLA MAREMMA E TIRRENO

CONTATTI IN EMERGENZA COVID-19

Sono attivi i seguenti numeri telefonici dedicati alle informazioni su accesso ai servizi e contatti e-mail degli uffici:

0564 430224 su Grosseto
- da lunedý a venerdý dalle ore 8.30 alle 13

0586 231270 su Livorno
- da lunedý a venerdý dalle ore 8.30 alle 13

0586 231242 su Livorno
- da lunedý a venerdý dalle ore 9.30 alle 12


SEDE DI LIVORNO - Piazza del Municipio, 48
Centralino: 0586 231.111

SEDE DI GROSSETO - Via F.lli Cairoli, 10
Centralino: 0564 430.111

Pec: cameradicommercio@pec.lg.camcom.it

ORARIO AL PUBBLICO

Codice fiscale e Partita Iva: 01838690491

Codice univoco fatturazione elettronica: UFN1JE

Pagamenti con PagoPA

Il portale della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la piattaforma eCCIAA