Home » CCIAA Maremma e Tirreno » Servizi » Regolazione del mercato e tutela consumatore » Sportello etichettatura e sicurezza alimentare
Sportello etichettatura e sicurezza alimentare

 

Etichettatura alimentare: origine del prodotto e ingrediente primario - OPEN DAY - #restaacasa e parla ONLINE con i nostri Esperti
VENERDÌ 12 GIUGNO 2020, DALLE ORE 9.30 ALLE ORE 17.30
Maggiori informazioni >>


NOTIZIA

Misure temporanee di supporto alle imprese alimentari per l'emergenza sanitaria da Covid-19: proroga utilizzo etichette imballaggi anche se non più a norma UE dal 1° aprile

In considerazione delle difficoltà delle imprese del settore alimentare ad ottemperare alle nuove disposizioni in materia di indicazione obbligatoria in etichetta dell’origine del grano nella pasta, del riso, del pomodoro e del latte, il Ministero dello Sviluppo Economico, con la Circolare n. 0108129 del 23 aprile 2020 (pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 109 del 28 aprile) ha consentito alle imprese interessate l'utilizzo fino ad esaurimento, entro il corrente anno, delle scorte di etichette imballaggi che risultino nella loro disponibilità per contratti stipulati prima del 1° aprile, data di applicazione del Regolamento dell'Unione n. 2018/775, nonchè prima della data di pubblicazione dei Decreti di proroga dei Decreti nazionali.

Leggi la Circolare del MISE sul sito della Gazzetta Ufficiale >>


_____
Data di pubblicazione: 29/04/2020

 

 

Sportello etichettatura e sicurezza alimentareLa legislazione sulla sicurezza e l’etichettatura dei prodotti alimentari è stata arricchita da importanti contributi. Le nuove norme, emanate a livello europeo e nazionale, hanno creato un quadro giuridico che comporta la necessità di alcuni adeguamenti da parte delle imprese.

Per aiutare le aziende ad interpretare correttamente la normativa e ad affacciarsi su nuovi mercati la Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, in collaborazione con il Laboratorio Chimico della Camera di Commercio di Torino, ha attivato lo Sportello di primo orientamento sull’etichettatura e la sicurezza alimentare, che fornisce assistenza tecnica e legale da parte di personale qualificato ed esperto in relazione alle seguenti tematiche:

  • sicurezza alimentare: autocontrollo, rintracciabilità, materiali a contatto con gli alimenti, allergeni, trasporto alimenti, etc.;
  • etichettatura: studio dei contenuti inseriti in etichetta (inserimento dei dati mancanti, adeguatezza della terminologia, etc.) e dell’etichettatura nutrizionale sulla base della normativa vigente;
  • etichettatura ambientale: chiarimenti sulle informazioni da inserire sull'imballaggio per la corretta raccolta da parte dell'utilizzatore finale, favorendo il processo di riutilizzazione, di recupero e riciclaggio degli imballaggi e dei rifiuti di imballaggio;
  • vendita in UE ed Esportazione extra UE dei prodotti alimentari: indicazioni riguardo alle fonti istituzionali da consultare per vendere ed esportare nei diversi Paesi, orientamento sui requisiti cogenti (analisi e documentazione) nei singoli Paesi extra UE. 


A chi si rivolge il servizio e come si accede

Il servizio si rivolge alle imprese del comparto agro-alimentare con sede o unità locale nelle province di Livorno e Grosseto, per accedere occorre inviare per posta elettronica uno specifico quesito in materia di etichettatura e sicurezza alimentare:

La Camera di Commercio, dopo aver valutato la tematica e la complessità del quesito, risponderà per posta elettronica.

I quesiti saranno normalmente evasi a mezzo e-mail, nel termine massimo di 10 giorni lavorativi.

In alcuni casi potrà essere proposto un colloquio di approfondimento tramite skype o valutata con l’azienda l’opportunità di organizzare incontri personalizzati presso la sede camerale.

Scarica il volantino illustrativo del servizio (file pdf)


Costi

Per accedere al servizio è previsto (Delibera della Giunta camerale n. 101 del 26.09.2019) il pagamento di una tariffa agevolata di € 40 + Iva (a titolo di rimborso parziale dei costi sostenuti dalla Camera di Commercio per avvalersi delle competenze tecniche del Laboratorio Chimico), fino ad esaurimento del fondo stanziato, secondo l’ordine di presentazione dei quesiti.

Per usufruire dell’agevolazione le imprese dovranno risultare iscritte al Registro Imprese per le province di Livorno e Grosseto, e dovranno altresì essere attive, in regola con il pagamento del diritto annuale alla Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno ed in possesso del D.U.R.C. (Documento Unico di Regolarità Contributiva).

La Camera di Commercio  verificherà il possesso dei requisiti da parte dell’impresa per usufruire dell’agevolazione e valuterà la tematica e la complessità del quesito, dopodiché risponderà via e-mail, indicando l’importo da pagare.

Il pagamento della tariffa deve essere effettuato con bonifico bancario sul conto corrente intestato alla Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno IBAN IT98C0306913999100000046015, indicando come causale “Sportello Etichettatura prodotti alimentari”. Copia della ricevuta del bonifico dovrà essere trasmessa a mezzo e-mail all’indirizzo etichettatura@lg.camcom.it.


Privacy

Informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 del Reg. UE 206/679 (file PDF)


Contatti
 
Sportello Etichettatura e sicurezza alimentare
E-mail: etichettatura@lg.camcom.it
Tel. sede di Livorno: 0586 231.223-291-281
Tel. sede di Grosseto: 0564 430.236




INIZIATIVE DI FORMAZIONE

Seminario "Etichettatura prodotti alimentari: aggiornamenti legislativi e casi pratici" 
Livorno, 8 ottobre 2019 - Grosseto, 9 ottobre 2019


DOCUMENTAZIONE

Scarica gli interventi dei relatori dei seminari:


 

Ultima modifica: mercoledì 27 maggio 2020

Condividi

Valuta questo sito

Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno
Linee guida di design per i servizi web della PA

CAMERA DI COMMERCIO DELLA MAREMMA E TIRRENO

CONTATTI IN EMERGENZA COVID-19

Sono attivi i seguenti numeri telefonici dedicati alle informazioni su accesso ai servizi e contatti e-mail degli uffici:

0564 430224 su Grosseto
- da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle 13

0586 231270 su Livorno
- da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle 13

0586 231242 su Livorno
- da lunedì a venerdì dalle ore 9.30 alle 12


SEDE DI LIVORNO - Piazza del Municipio, 48
Centralino: 0586 231.111

SEDE DI GROSSETO - Via F.lli Cairoli, 10
Centralino: 0564 430.111

Pec: cameradicommercio@pec.lg.camcom.it

ORARIO AL PUBBLICO

Codice fiscale e Partita Iva: 01838690491

Codice univoco fatturazione elettronica: UFN1JE

Pagamenti con PagoPA

Il portale della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la piattaforma eCCIAA