Home » Archivi » Newsletter "Notizie per le imprese" » SUCCESS e STEP: al termine dei due progetti europei incontriamo i nostri "talent scout" al fianco dei giovani per far nascere nuove imprese

Newsletter Notizie per le imprese


Notizie per le imprese - Newsletter per novità e approfondimenti - Iscritta nel Registro Stampa tenuto dal Tribunale di Livorno, con Decreto accoglimento n. 3057/2019 dell'11/06/2019 - N. 1495/2019 VG del 10/06/2019 - Direttore editoriale: Serenella Guideri

 

Leggi la Newsletter n. 7 del 31 AGOSTO 2021 >>

 


Archivio Newsletter

Archivio Editoriali

Newsletter "Notizie per le imprese"
SUCCESS e STEP: al termine dei due progetti europei incontriamo i nostri "talent scout" al fianco dei giovani per far nascere nuove imprese
Editoriale Newsletter Agosto 2021
31-08-2021

• Di Barbara Fondelli - Ufficio Comunicazione e Relazioni esterne CCIAA Maremma e Tirreno •



In un momento storico nel quale il ruolo dell’Europa nella crescita economica – nel caso attuale sarebbe meglio dire nella ricostruzione economica – diventa sempre più determinante, torna alla ribalta la progettazione europea. Si tratta infatti di uno strumento principe attraverso il quale l’Unione Europea da anni si sforza di instradare lo sviluppo dei diversi paesi membri, senza dimenticare mai il tema dell’integrazione che tante opportunità può offrire sia a livello umano che economico.

La CCIAA Maremma e Tirreno e la sua azienda speciale Centro Studi e Servizi hanno ben chiaro che crescere nel mondo di oggi significa crescere insieme, e non si può prescindere dalla cooperazione internazionale. Per questo sono ormai numerose le esperienze maturate nell’ambito di Interreg Italia-Francia Marittimo 2014-2020, il programma transfrontaliero cofinanziato dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR) nell’ambito della Cooperazione Territoriale Europea (CTE). Obiettivo principale del programma, una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, in grado di realizzare gli obiettivi UE  nell’area del Mediterraneo centro-settentrionale. Gli interventi si concentrano sulle problematiche delle zone marine, costiere e insulari, ma si rivolgono anche a quelle interne, con rischi specifici di isolamento. Tra gli assi prioritari di intervento trovano un particolare spazio lo sviluppo della competitività e dell’inclusività economica, la crescita e di sviluppo delle imprese delle filiere transfrontaliere e la creazione di nuove opportunità di lavoro sostenibile e di qualità.

Nel 2021 sono giunti a conclusione quasi contemporaneamente due tra i principali progetti dei quali siamo partner, il progetto Success ed il progetto STEP.

“Il fine è sempre quello di aumentare le opportunità di lavoro nelle imprese – spiega la dottoressa Marta Mancusi, responsabile del servizio Sviluppo economico della CCIAA – e in Success questo è avvenuto grazie alla creazione di una rete transfrontaliera di servizi di assistenza e di coaching nei territori coinvolti nella cooperazione dell’Alto Mediterraneo. Aver accompagnato fino quasi al traguardo della costituzione formale 6 nuove idee di imprese in settori innovativi e strategici è un risultato del quale andiamo orgogliosi”. In questo caso vi erano infatti filiere di riferimento: la nautica e la cantieristica navale, il turismo innovativo e sostenibile, le biotecnologie blu e verdi, le energie rinnovabili blu e verdi. “L’obiettivo era proprio lo sviluppo di lavoro di alta qualità, in grado di innescare processi virtuosi di crescita per tutto il territorio: scorrendo le descrizioni d’impresa dei partecipanti a Success è facile convincersi che è stato proprio così” conclude Marta Mancusi.

Lavoro di qualità, dunque, ma soprattutto le competenze giuste per riuscire a trasformare un sogno giovanile in una realtà concreta.

Questo anche il focus di STEP-Student Transnational Entrepreneurship Program, coordinato invece dalla dottoressa Marika Capezzali dell’azienda speciale Centro Studi e Servizi della CCIAA. “STEP è orientato all’occupabilità dei giovani, che sappiamo rappresentare una sfida importante per noi ma anche per tutta l’area di cooperazione transfrontaliera franco-italiana del programma Marittimo – spiega la dottoressa Capezzali – Partendo da questo, il progetto STEP mirava a contrastare il mancato inserimento di studenti e giovani laureati nel mondo del lavoro favorendo l’accesso alle competenze imprenditoriali.”  Viene da chiedersi, un risultato raggiunto? A questo proposito anche la dottoressa Capezzali non ha dubbi: “Nel corso di questa esperienza abbiamo scoperto ottime idee di impresa e giovani di grandi capacità, segno ben chiaro che idee e talenti non mancano, a volte a mancare è il “saper fare”, la spinta giusta che fa la differenza”.

Scopriamo insieme quindi questi talenti: il numero di agosto della newsletter è proprio dedicato alle storie di queste giovani imprese, destinate ad innovare il nostro tessuto imprenditoriale. Perché a volte l’innovazione assomiglia proprio ad un processo esplosivo: per innescarlo, basta saper accendere la giusta scintilla.

 

I GIOVANI PROTAGONISTI DI SUCCESS E STEP
I talenti di SUCCESS I talenti di SUCCESS
Scopriamo i giovani che hanno partecipato al progetto Interreg SUCCESS e le loro idee d'impresa >>
I talenti di STEP I talenti di STEP
Conosciamo meglio i giovani del progetto Interreg STEP dedicato a supportare l'autoimprenditorialità >>

 

 

 

 

 


 

 

Ultima modifica: martedì 31 agosto 2021

Condividi

Valuta questo sito

Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno
Linee guida di design per i servizi web della PA

CAMERA DI COMMERCIO DELLA MAREMMA E DEL TIRRENO

CONTATTI IN EMERGENZA COVID-19

Sono attivi i seguenti numeri telefonici dedicati alle informazioni su accesso ai servizi e contatti e-mail degli uffici:

0564 430224 su Grosseto
- da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13

0586 231270 su Livorno
- da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13
0586 231242 su Livorno
- da lunedì a venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12


SEDE DI LIVORNO - Piazza del Municipio, 48
Centralino: 0586 231.111

SEDE DI GROSSETO - Via F.lli Cairoli, 10
Centralino: 0564 430.111

Pec: cameradicommercio@pec.lg.camcom.it

ORARIO AL PUBBLICO

Codice fiscale e Partita Iva: 01838690491

Codice univoco fatturazione elettronica: UFN1JE

Pagamenti con PagoPA

Il portale della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la piattaforma eCCIAA