Home » Notizie » ForMARE Toscana: primo incontro operativo con le imprese
Notizie
ForMARE Toscana: primo incontro operativo con le imprese
PROTOCOLLO FORMARE
03-06-2019

 

Primo incontro con le imprese questa mattina nella sede livornese della Cciaa, e in videoconferenza con Grosseto, per l’attuazione del Protocollo d’intesa ForMare sottoscritto da Camera di commercio, Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, Direzione Marittima della Toscana e Regione Toscana.

Presenti per la Camera di commercio il Segretario generale dott. Pierluigi Giuntoli, l’Assessore all’istruzione, formazione e lavoro della Regione Toscana Cristina Grieco, il Dott. Claudio Capuano dell’Autorità portuale e il Dott. Andrea Santini per la Direzione Marittima.

Scopo del protocollo, come hanno sottolineato tutti i sottoscrittori, è quello di fare sistema per promuovere la formazione nella filiera marittima, nautica, portuale e della logistica e creare un’alleanza di soggetti che si possa concretizzare in iniziative concrete. “Fondamentale - ha commentato il dr. Pierluigi Giuntoli - è formare delle professionalità da impiegare in questi settori trainanti per l’economia del nostro territorio, andando così incontro alle esigenze delle imprese”.

Durante l’incontro l’Assessore Cristina Grieco ha illustrato tutti gli strumenti messi in campo dalla Regione Toscana per la formazione di giovani, disoccupati, ma anche imprenditori e manager: ITS, tirocini, apprendistato, formazione 4.0, tutto consultabile sul sito della Regione Toscana http://www.regione.toscana.it/-/catalogo-dell-offerta-formativa

La Dott.ssa Marta Mancusi Responsabile dei Servizi di Promozione e Sviluppo Economico della Cciaa ha presentato alle imprese il bando per l’erogazione di contributi a favore della digitalizzazione delle imprese e quello a sostegno dell’alternanza scuola lavoro con l’erogazione di contributi alle imprese che attivano percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento. I bandi possono essere consultati nell'apposita sezione del sito.

Seguiranno altri incontri e tavoli operativi per l’attuazione del Protocollo a partire da domani 4 giugno con un incontro con le scuole nella sede dell’Autorità portuale.

Ultima modifica: lunedì 03 giugno 2019

Condividi

Valuta questo sito

Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno
Linee guida di design per i servizi web della PA

CAMERA DI COMMERCIO DELLA MAREMMA E TIRRENO

SEDE DI LIVORNO - Piazza del Municipio, 48
Centralino: 0586 231.111

SEDE DI GROSSETO - Via F.lli Cairoli, 10
Centralino: 0564 430.111

Pec: cameradicommercio@pec.lg.camcom.it

ORARIO AL PUBBLICO
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
15:15-16:45 martedì e giovedì

Sportello Diritto Annuale
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì
Registrazione marchi e brevetti
Solo su appuntamento, 09:00-12:00 dal lunedì al venerdì
Sede di Livorno tel. 0586 231.281-289-291
Sede di Grosseto tel. 0564 430.236
E-mail marchibrevetti@lg.camcom.it
Ufficio Crisi da Sovraindebimento
Riceve solo su appuntamento
Sede di Livorno tel. 0586 231.308-257
Sede di Grosseto tel. 0564 430.281-275
E-mail occ@lg.camcom.it

SEDE DI LIVORNO
Orario distribuzione tagliandi sportelli al pubblico
08:30-12:30 - 15:00-16:30

SEDE DI GROSSETO
Orario al pubblico uffici/servizi protesti, ambiente e informazioni per marchi e brevetti
08:45-12:45 dal lunedì al venerdì

Codice fiscale e Partita Iva: 01838690491

Codice univoco fatturazione elettronica: UFN1JE

Conto Corrente Postale
Numero Conto: 001033828730
IBAN: IT22C0760113900001033828730

Conto Corrente Bancario
IBAN: IT98 C030 6913 9991 0000 0046 015 (BIC: BCITITMM)

Il portale della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la piattaforma eCCIAA